Questa riforma non s’ha da fare

 

Sono passati 6 mesi di campagna elettorale, anche infervorata, decine di serate di dibattiti o pseudo – tali e centinaia di ore di interviste e interventi di fronte a microfoni e attrezzature simili, molte delle quali tenute da Matteo Renzi, il quale cercava di convincerci a votare sì, ieri, quel 4 dicembre che avevamo segnato sul calendario ormai da tempo. Invece l’Italia ha detto no, con uno stacco netto e deciso che equivale a circa 6 milioni di voti. La dialettica renziana, la politica del comunicare – ma un pò meno del fare – e il premier rockstar, perfettamente a suo agio su social e copertine – ma un pò meno nelle stanze di Palazzo Chigi – hanno perso in maniera inequivocabile, absolutely clear, come ha titolato il suo portale di notizie online la rete televisiva…
Leggi l’intero articolo su: http://ilblogmm.blogspot.com/2016/12/questa-riforma-non-sha-da-fare.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *