Operaio morto nell’agrigentino travolto da un trattore: condannato datore di lavoro

 

Udienza, ieri in Tribunale, del processo riguardante la morte di Ionita Gabriel Ionit, 26 anni residente a Naro, è deceduto, a seguito delle ferite riportate, dopo  in un incidente sul lavoro avvenuto in contrada Perciata nel giugno del 2017. Nella seduta di ieri la sentenza del gup Alessandra Vella che ha ratificato la pena patteggiata con il consenso della Procura, 1 anno e 8 mesi di reclusione, a Angelo Iacolino, 39 anni, di Naro, accusato di omicidio colposo.   Il romeno, quando avvenne la tragedia, si trovava alla guida di un trattore che, ad un tratto si  è capovolto trascinandolo per una decina di metri nella parte sottostante e schiacciandolo. Soccorso da altri braccianti, e immediatamente trasportato presso l’ospedale di Canicattì, è giunto al nosocomio…
Leggi l’intero articolo su: http://www.grandangoloagrigento.it/operaio-morto-nellagrigentino-travolto-da-un-trattore-condannato-datore-di-lavoro/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *