Nello smog c’è ancora un pò d’aria!

 

Non abbiamo più alcun rispetto per l’ambiente ed il clima. Come se il pianeta non fosse nostro. Come se le città, i fiumi, i laghi, il mare e i boschi non ci appartenessero, non fossero roba nostra e dei nostri figli ai quali, se continuiamo a consumare, distruggere, inquinare e sporcare senza limiti, rischiamo di lasciare una triste eredità, non solo in termini di conti pubblici, lavoro e pensioni, ma soprattutto in termini di vivibilità e sostenibilità ambientale. Sono di questi giorni i dati, sconcertanti, sul tasso d’inquinamento delle nostro pianeta, con livelli di CO2 senza precedenti! Insomma, la Terra è in pericolo: l’aria è irrespirabile, i rifiuti montagne impossibili da smaltire. La verità è che tutti noi, cittadini e governi, insieme, ce ne…
Leggi l’intero articolo su: http://www.freeskipper.it/2017/11/nello-smog-ce-ancora-un-po-daria.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *