Marsala, scritte neofasciste inneggianti Luca Traini: dissenso e solidarietà dell’ANPI

 

Sono comparse qualche giorno fa, sul muro di un prospetto di un palazzo di Marsala, alcune scritte inneggianti Luca Traini, l’aggressore di Macerata che ha sparato ad alcuni extracomunitari per “vendicare” al giovanissima Pamela uccisa da alcuni spacciatori nigeriani nella cittadina marchigiana. A seguito di questo, l’ANPI di Marsala, nella persona del suo presidente Giuseppe Nilo,

Pino Nilo presidente ANPI di Marsala

ha mandato una lettera alla nostra redazione per esprimere dissenso dalle scritte e solidarietà ai valori democratici di Marsala. Ecco il testo della lettera:

Ancora una volta una squadraccia di neo-fascisti ha tentato di insozzare il nome della Democratica Marsala, Medaglia d’Oro al Valore Civile, Città che ha dato i natali a…
Leggi l’intero articolo su: https://www.siciliaogginotizie.it/2018/02/14/marsala-scritte-neofasciste-inneggianti-luca-traini-dissenso-solidarieta-dellanpi/



Altri post interessanti:

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *