L’addio al maestro che amava la musica

 

  Amava la musica. E con la musica dei suoi colleghi maestri al Conservatorio è stato accolto in chiesa per il suo ultimo viaggio. Giuseppe Candido, maestro di trombone al “Tito Schipa” di Lecce, lo hanno salutato per l’ultima volta in tanti questo pomeriggio a San Pietro Vernotico. Lo hanno salutato anche i suoi allievi, che sul sagrato della chiesa San Giovanni Bosco, visibilmente commossi hanno eseguito “Locus Liste” (Questo luogo merita rispetto) del compositore austriaco Anton Bruckner. Un pezzo musicale con il quale tutti gli allievi del maestro Candido si sono più volte dovuti cimentare nel corso dei loro studi al Conservatorio.
Giuseppe Candido   La vedova, sig.ra Valeria e le figlie Sofia e Marta, hanno apprezzato ed abbracciato…
Leggi l’intero articolo su: http://chiazzarande.blogspot.com/2017/05/laddio-al-maestro-che-amava-la-musica.html



Altri post interessanti:

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *