L’abaco infernale delle vittime a scuola si aggiorna

 

Deve esserci una qualche sindrome dall’altra parte dell’Atlantico, un principio di follia che neanche l’immortale John Carpenter nel suo film The Crazies era stato in grado di dipingere. La pellicola citata, di cui pochi anni fa è uscito un fedele remake, parla degli abitanti di una cittadina medio – piccola del Midwest americano che, di punto in bianco, impazziscono, cominciando ad uccidersi l’un l’altro, senza apparente ragione. Ci sembra di assistere alle stesse scene tutte le volte in cui leggiamo delle stragi nelle scuole; con la differenza che qui non siamo di fronte al genio horror ribelle e un pò disturbato di Carpenter; ma nel mondo reale.Una nuova tragedia della follia è andata in scena in Canada, in una località solitamente tranquilla del Nord, chiamata La…
Leggi l’intero articolo su: http://ilblogmm.blogspot.com/2016/01/labaco-infernale-delle-vittime-scuola.html



Altri post interessanti:

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *