In Italia c’è ancora una destra e una sinistra.

 

In Italia non esiste più la destra, e la sinistra non c’è più. Ma chi l’ha detto? E’ solo uno dei tanti luoghi comuni di qualunquisti e sfascisti. Infatti, sui grandi temi, sulle questioni di fondo, quali la proprietà privata, la libertà d’impresa, le tasse, la burocrazia, lo Stato, la legge Fornero sulle pensioni, l’Unione Europea, l’euro e soprattutto sul tema sicurezza e immigrazione, la destra e la sinistra ci sono, eccome, con le loro idee e i loro programmi di governo, con differenze che sono sostanziali e che stigmatizzano una distanza, tra destra e sinistra, netta, profonda, abissale. “Cos’altro dobbiamo aspettare per capire che un certo tipo di cultura è incompatibile con i nostri diritti e i nostri valori? Chi si fa esplodere ammazzando dei bambini è un figlio di un…
Leggi l’intero articolo su: http://www.freeskipper.it/2017/05/in-italia-ce-ancora-una-destra-e-una.html



Altri post interessanti:

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *