Favara, indagini agguato a Carmelo Nicotra: chiesto prelievo Dna a Bellavia, lui dice no

 

Ci sarebbe un filo comune che lega l’omicidio di Carmelo Ciffa avvenuto a Favara il 26 ottobre 2016 e il tentato omicidio di Carmelo Nicotra, avvenuto sempre a Favara lo scorso 23 maggio. I due fascicoli sono stati unificati e degli stessi si sta occupandola Dda di Palermo, nello specifico a condurre le indagini sono i pm Geri Ferrara, Claudio Camilleri e Alessia Sinistra. E proprio i pm hanno chiesto a due degli indagati per l’agguato di via Torino, dove nel mirino dei killer finì Carmelo Nicotra, di sottoporsi al test del Dna, test da comparare con un mozzicone di sigaretta ritrovato sul luogo dell’agguato. Si tratta di Antonio Bellavia, 44 anni, e Calogero Bellavia, 27 anni, entrambi di Favara, finiti in manette per i reati di detenzione e porto illegale di arma clandestina e…
Leggi l’intero articolo su: http://www.grandangoloagrigento.it/favara-indagini-agguato-a-carmelo-nicotra-chiesto-prelievo-dna-a-bellavia-lui-dice-no/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *