Blitz “Double face”, interrogatorio Montante: “Mai ricevuto vantaggi”

 

“Non ho mai ricevuto vantaggi ed agevolazioni. Non ho ottenuto appalti e finanziamenti. Sono un uomo che ha sposato le istituzioni. Ho stravolto la mia vita per la legalità. Non posso più tornare indietro e so che la mafia prima o poi me la farà pagare”. Antonello Montante, l’ex presidente di Confindustria Sicilia ed attualmente alla guida della Camera di commercio nissena, da questo pomeriggio, dinanzi al giudice delle indagini preliminari di Caltanissetta Maria Carmela Giannazzo, il Gip che ha firmato le sei ordinanze di custodia cautelare nell’ambito dell’operazione “Double Face”, si è difeso dalle accuse a lui rivolte. L’imprenditore di Serradifalco, assistito dagli avvocati Giuseppe Panepinto e Nino Caleca, in un interrogatorio fiume oltre otto ore, ha cercato di smontare…
Leggi l’intero articolo su: http://www.grandangoloagrigento.it/blitz-double-face-interrogatorio-montante-mai-ricevuto-vantaggi/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *