Bankitalia: più disuguaglianza nella distribuzione dei redditi!

La politica italiana è in fase di stallo dopo il voto delle politiche. E’ tutto bloccato. Chi ha vinto, M5S e Lega, non ha i numeri per governare, né vuole alleanze fra vincitori, e chi ha perso vuole restare all’opposizione senza entrare a far parte di nessun esecutivo. Intanto gli italiani, che più di aver votato, non possono far altro che stare a guardare, segano il passo sull’orlo del baratro.
L’allarme viene dall’indagine di Bankitalia, secondo la quale nel nostro Paese quasi una persona su quattro (23%) è a rischio povertà: una quota così elevata non si era mai raggiunta dalla fine degli anni ’80. Sempre secondo l’indagine di Bankitalia sui bilanci delle famiglie: “La quota di ricchezza netta detenuta dal 30 per cento…
Leggi l’intero articolo su: http://www.freeskipper.it/2018/03/bankitalia-piu-disuguaglianza-nella.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *