Auto, futuro dietro all’angolo dopo la cessione di Mobileye a Intel?

In Israele la fantascienza sembra ormai dietro l’angolo. Ad accendere la fantasia degli israeliani è stata la vendita della società locale ‘Mobileye’ – specializzata in sofisticate apparecchiature da installare sulle automobili per prevenire incidenti stradali – alla Intel: un affare da 15 miliardi di dollari, che è entrato di prepotenza nella storia dello Stato ebraico perché da un punto di vista puramente economico è ritenuto senza precedenti nel suo genere.

Ma dietro la transazione c’è già chi intravede l’introduzione massiccia sul mercato di veicoli autonomi: uno sviluppo che potenzialmente rivoluzionerà la vita nelle metropoli, con riflessi sociali di vasta portata. Un processo – si afferma – che potrebbe iniziare…
Leggi l’intero articolo su: https://lasvolta2017.com/2017/03/19/auto-futuro-dietro-allangolo-dopo-la-cessione-di-mobileye-a-intel/



Altri post interessanti:

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *