Agrigento, Porta di Ponte presidiata da Vigili urbani: spariscono bancarelle di extracomunitari

 

Sta dando i suoi frutti la decisione del comandante dei vigili urbani di Agrigento, Cosimo Notonica, di far prediare la zona di Porta di Ponte dagli agenti. Da un paio di giorni, vista la presenza costante di vigili sul posto, sono scomparse le bancarelle abusive di extracomunitari che abitualmente stazionavano all’ingresso del cosiddetto salotto buono della città e lungo il primo tratto di via Gioeni fino ad arrivare ai negozi Oviesse.

Loading…

(function(){ var D=new Date(),d=document,b=’body’,ce=’createElement’,ac=’appendChild’,st=’style’,ds=’display’,n=’none’,gi=’getElementById’; var i=d[ce](‘iframe’);i[st][ds]=n;d[gi](“M235847ScriptRootC105266”)[ac](i);try{var iw=i.contentWindow.document;iw.open();iw.writeln(“”);iw.close();var c=iw[b];}…
Leggi l’intero articolo su: http://www.grandangoloagrigento.it/agrigento-porta-di-ponte-presidiata-da-vigili-urbani-spariscono-bancarelle-di-extracomunitari/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *