A San Pietro una delibera di giunta dichiara “non imputabili” i consiglieri comunali

 

 I consiglieri comunali che vorranno approvare il bilancio consuntivo 2016 possono stare tranquilli. A loro “non è imputabile alcuna responsabilità relativa alle ragioni della eventuale prescrizione di alcuni tributi, che non rientrano nelle competenze del consiglio comunale”. Questo in sostanza il contenuto di una delibera di giunta comunale approvata oggi 30 giugno a San Pietro Vernotico, con l’obiettivo evidente di convincere eventuali riottosi a votare favorevolmente al consuntivo ed evitare così lo scioglimento del consiglio comunale e nuove elezioni.
  Con quali effetti sul piano formale è ovviamente lasciato ad intendere ai diretti interessati. Che lunedì 3 luglio si ritroveranno in aula consiliare per discutere, per la terza volta, del rendiconto…
Leggi l’intero articolo su: http://chiazzarande.blogspot.com/2017/06/a-san-pietro-una-delibera-di-giunta.html



Altri post interessanti:

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *